La polpa di olive taggiasche :

derivato dell’oliva in salamoia, la polpa di olive viene trasformata denocciolando l’oliva e tritandone la polpa. Viene invasettata accompagnata da un filo d’olio per mantenerne la freschezza.

Questa leccornia arricchisce la tavola con il suo gusto divertente e orchestrato che non stanca mai. Ottimo per l’aperitivo su bruschette con grana e rucola, lo utilizziamo anche per arricchire salse, sughi e come accompagnamento per bolliti e carpacci.

La polpa di olive costa dei campi è insomma una vera festa!!